Caricamento Eventi

Lettura scenica a cura di Omar Giorgio Makhloufi.

Un giovane Flaubert, attraverso le pagine di un diario, ci racconta un suo grande amore non corrisposto.
In questo breve romanzo, propedeutico al più famoso “L’educazione sentimentale”, l’esperienza dell’amore impossibile è l’occasione per l’autore, appena adolescente, per urlare al mondo (e a tutte le sue maledette convenzioni) tutta la sua frustrazione e senso di vacuità.

Memorie di un pazzo è un romanzo pop perché parla a tutti e lo fa in maniera diretta. E’ stato scritto da un adolescente che con spirito Punk voleva urlare al mondo tutta la sua rabbia.
L’intento è quello di far emergere e di dare importanza alle forze che hanno mosso l’autore quando l’ha scritto. Non ci si vuole curare della forma e/o del fatto che si tratta di un romanzo ottocentesco, ma poter ri-urlare insieme alle pagine scritte da un autore visionario.

Memorie di un pazzo è un materiale prezioso: ha in sé la tipica ingenuità del primo romanzo di un grande autore e l’esplosività delle idee e dei pensieri di un adolescente di grande talento.

Memorie di un pazzo è un romanzo attuale perché chi l’ha scritto è stato in grado di farsi due risate di fronte allo sfacelo che ha compiuto la specie umana.

La lettura scenica è Pop come il romanzo perché non seguirà un andamento regolare e non si curerà della formalità.

Lettura scenica della durata di un’ora circa.

NB: L’ingresso sarà consentito solo ai soci dell’Associazione Parole Controvento.

ELIMINA CODE: Chi desidera può inserire i propri dati a questo link (https://www.parolecontrovento.it/sostieni/) e recuperare la sua tessera già compilata all’ingresso.

COSTO: Il costo di partecipazione è di 7 euro (+ 5 euro di tessera dell’Associazione valida fino al 31/08/2020).

INFO: Per informazioni scrivere a info@parolecontrovento.it o telefonare al 3357224814.

Richiesta informazioni

[contact-form-7 id=”4″ title=”Modulo pagina Contatti”]